NEWS – COLORIFICIO NOVARESE

Ecco perché il grigio è il colore più usato nell’interior design

Tendenze e gusto personale sono alla base di ogni scelta d’arredo. Il colore delle pareti è senza dubbio fondamentale in una creazione d’interior. Colori brillanti, tinte tenui e pastello, tonalità più o meno vivaci: un’infinita possibilità di scelta, ma il grigio è il colore più usato nell’interior.

Interior design: la scelta del colore

In qualsiasi progetto d’interior, uno dei primi punti da stabilire riguarda indubbiamente la scelta del colore. Ogni tinta deve ben accostarsi allo stile d’arredamento, ricreare una determinata atmosfera e senz’altro riflettere la personalità di chi vivrà quel determinato spazio. Selezionare il colore giusto per tinteggiare le pareti di casa è fondamentale. Un determinato colore scelto per le mura domestiche può perfezionare l’ambiente o rovinarlo del tutto. Negli anni, tante sono state le tendenze, ma il grigio ha continuato (e continua) ad essere il colore più usato nell’interior design.

il grigio è il colore più usato nell'interior design

Il grigio e la psicologia del colore

Il grigio simboleggia equilibrio e raffinatezza. Si tratta di una tinta neutra, non cupa, come spesso si è spinti a credere! Secondo la psicologia del colore, che analizza gli effetti esercitati dai colori su stato d’animo e benessere individuale, ogni tonalità è associata a sensazioni, emozioni e significati. Il colore è un veicolo attraverso il quale vengono comunicati determinati stati d’animo, ma anche strumento influente sulla persona, perché può intensificare o attenuare una particolare sensazione. Stando ai concetti chiave della psicologia del colore, il grigio contribuisce ad enfatizzare i valori spirituali ed intellettuali: trasmette sicurezza, indipendenza, eleganza.

il grigio è il colore più usato nell'interior design

PERCHÉ DIPINGERE LE PARETI DI GRIGIO?

  1. Il grigio è un colore neutro, moderno, sofisticato, intramontabile.
  2. Il grigio è un colore versatile. L’adattabilità e la facilità d’uso nell’arredamento d’interni, sono i tratti distintivi di questa tinta.
  3. Il grigio ha tante particolari sfumature, dal perla al cenere. Questo permette di scegliere la tonalità più adatta ad ogni ambiente, di giocare con gli accostamenti tono su tono o in netto contrasto.
  4. Il grigio si abbina a tutti gli stili di arredamento: è perfetto negli interni scandinavi ma adatto anche allo stile industriale, moderno o contemporaneo.
  5. Il grigio è il perfetto sostituto neutro del classico bianco. Questo perché è una base neutra abbinabile a qualsiasi colore. Sta bene con il bianco e con il nero, ma si abbina perfettamente anche alle tinte pastello come il rosa pallido, ai colori freddi come il blu e ai colori più accesi come il giallo.
  6. Una parete tinteggiata in grigio si abbina egregiamente a molti materiali, come legno, metallo o marmo.
il grigio è il colore più usato nell'interior design

Scegli il tuo colore

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: